Incontro per conoscere i candidati della coalizione x Giuranna sindaco

Martedì 30 aprile ore 21.00 presso la sala di quartiere di Cassina Amata (via Corridori 12) si terrà una riunione con tutti i candidati delletre liste Insieme per cambiare, Persone al centro e Sinistra per PadernoDugnano  che sostengono Giovanni Giuranna Sindaco.

Per i cittadini è un’occasione per conoscere i candidati e il nostro programma di coalizione, nonchè offrire il loro contributo per la città che vogliamo.

simboli 3

Ultimo Consiglio Comunale: protagonista il bilancio 2018!

Discussione accesa sul Bilancio consuntivo, in positivo di 4,2 milioni di Euro.

Nel suo intervento, Marco Coloretti, in passato assessore al bilancio del PD ed ora capolista alle prossime elezioni del 26 Maggio per ‘Sinistra per Paderno Dugnano’ ha sottolineato che tale cifra, a disposizione del nuovo Sindaco, un tesoretto!, dovrà essere spesa bene, per il bene della città e di TUTTI i suoi cittadini. L’elenco dei desiderata è lungo, in primis la ristrutturazione del ‘Palazzo della Sanità’.

La Giunta uscente ha azzerato il “debito”, fatto che può essere interpretato anche come “azzeramento degli investimenti”, e crediamo che Paderno e i Padernesi se ne siano accorti. La nuova Giunta dovrà scegliere tra non fare niente (e mantenere un bilancio positivo) o tornare ad investire, anche, ma non solo, contraendo mutui.

Come nei bilanci familiari, anche nella gestione del bilancio economico/finanziario di un Comune, quando i bisogni dei cittadini lo impongono, è necessario investire, ricorrendo se è il caso, anche a finanziamenti bancari. Senza adeguati investimenti la città muore!

Coloretti_3Ieri sera, Coloretti ha saputo esprimere questi concetti chiaramente, magari in modo un po’ acceso, ricevendo risposte sprezzanti e rischiando l’espulsione (non avvenuta).

Marco Coloretti è alla sua quarta legislatura consecutiva; forse non è un volto nuovo nel panorama politico di Paderno, ma la sua esperienza, la sua disponibilità, il suo impegno per la città senza rincorrere i riflettori, è stato un bene prezioso per tutti i cittadini di Paderno Dugnano, anche per chi non è sempre stato d’accordo con lui.

Tutti i cittadini hanno comunque ancora la possibilità di beneficiare delle sue capacità, basta votarlo il 26 Maggio!

Oggi: Consiglio Comunale – partecipiamo!

Oggi, martedì 23 aprile alle ore 19.00 si terrà il Consiglio Comunale con interrogazioni relative alla manutenzione del parco Cava lago Nord, Bonifica area RE11 – ex Scaltrini – Compartecipazione alle spese sociali, sociosanitarie ed educative.

PARTECIPIAMO NUMEROSI !

Ordine del giorno:

  • Prelievo dal fondo di riserva ordinario – comunicazioni varie;
  • Interrogazioni dei consiglieri di opposizione:

 

 

Presentata dal Consigliere Daniela Caputo del gruppo PD. Oggetto: Incuria e completa assenza di manutenzione alla Cava Lago Nord“;

Presentata dal Capogruppo Giovanni Giuranna del gruppo Insieme per Cambiare. Oggetto: Bonifica relativa a Programma integrato di intervento – ambito RE11“;

Presentata dal Capogruppo Giovanni Giuranna del gruppo Insieme per Cambiare. Oggetto: Compartecipazione alle spese sociali, sociosanitarie ed educative“.

  • Approvazione verbale della seduta del 26 febbraio 2019;
  • Esame ed approvazione del Rendiconto della gestione dell’esercizio finanziario anno 2018,
  • Ratifica deliberazione di Giunta Comunale n. 55 del 04/04/2019 avente per oggetto: “Variazione al Bilancio di Previsione 2019/2021 con i poteri di urgenza ai sensi dell’art. 175 comma 4 del D.Lgs 267/2000”;
  • Individuazione di commissioni, comitati ed altri organismi collegiali ai sensi dell’art. 96 del D.Lgs. n. 267/2000;
  • Approvazione modifiche accordo per i lavori di realizzazione della Metrotranvia Milano Comasina – Limbiate Ospedale – 1^ lotto funzionale – già approvato con Deliberazione di C.C. n. 47/2018.

 

 

25 Aprile – 74° anniversario della Liberazione dal nazifascismo

Nel delicato contesto nazionale e internazionale il 25 aprile deve essere una giornata di festa e di unità di tutti gli italiani, che credono nell’antifascismo e nei principi della Costituzione repubblicana, indipendentemente dalle loro convinzioni e dalla loro fede politica. Questo è l’insegnamento che scaturisce dalla Resistenza italiana e dalla Lotta di Liberazione.

sinistra 25 aprile [modalità compatibilità] (1)

In questa ricorrenza del 25 aprile deve essere forte il richiamo a contrastare la pericolosa deriva razzista, xenofoba, antisemita e il risorgere di movimenti neofascisti e neonazisti, che sta attraversando l’Italia e il nostro vecchio continente. É indispensabile, quindi, rilanciare con fermezza e unitariamente i valori della solidarietà, della tolleranza, della pace richiamati nella nostra Carta Costituzionale nata dalla Resistenza.

Partecipa alla manifestazione organizzata a Paderno Dugnano.

Partenza ore 9.30 da Piazza della Resistenza con corteo lungo le vie del quadrilatero.