ANPI – Sentieri della memoria: Valenza e Camagna

Si è tenuta ieri la visita a Valenza e Camagna, in occasione del 24a edizione dei ‘Sentieri della Memoria’ organizzata da ANPI di Paderno Dugnano.

La memoria ieri è andata a 28 giovani partigiani, arrestati da fascisti e nazisti per non essersi presentati alla leva obbligatoria.

I luoghi della memoria:

  • una scuola, di un tempo ed ancora oggi. La scuola, Giovanni Pascoli di Valenza, dove i 28 giovani, la cosiddetta Banda Lenti, sono stati torturati, dove è stata posta una lapide che li ricorda e dove ieri si è tenuta la bellissima cerimonia organizzata dal Sindaco e dall’ANPI di Valenza
  • il cimitero di Valenza, dove la Banda Lenti è stata giustiziata, alcuni con una raffica di mitragliatrice, altri con un colpo di pistola alla nuca. Contro un muro, che ancora riporta i fori dei proiettili e dove è posto monumento che li ricorda.
  • un piccolo paese di 500 abitanti, Camagna, dove molti di loro sono nati, e che grazie al bel monumento permetterà ai loro concittadini e a tutti noi di non dimenticarli mai.

Infine, un grazie a Rita Magnani, per l’interessante programma e l’emozionante giornata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...