La Casa della Salute

5_Volantino Palazzo Sanità - Copia

Serata di interesse,quella di ieri a Cassina Amata. Il circolo di Sinistra per Paderno Dugnano discuteva del tema della Buona salute e della nuova situazione politica nazionale e locale. Sono intervenuti Onorio Rosati, Marco Coloretti e Angelo Barbato.

Che il tema della sanità e dei servizi sanitari a Paderno fosse di interesse lo dimostrano anche le presenze di rappresentanti di alcune forze sociali e politiche: la Camera del Lavoro, il PD,Insieme per Cambiare,Persone al Centro e Rifondazione comunista. E’ intervenuto anche l’assessore ai LL.PP. Giovanni Giuranna.

Il dibattito si è collocato anche in un momento particolare. La giunta comunale sta cercando una interlocuzione con ASST e i sindacati dei pensionati vogliono discutere le scelte della parte sociale del prossimo bilancio comunale. E’ questo il tempo di impostare una svolta nell’amministrazione padernese, sul tema della sanità pubblica.

Sinistra per Paderno Dugnano ha riportato al centro del dibattito pubblico il futuro del Palazzo della Sanità di via 2 giugno. Tema peraltro condiviso a parole da tutti. In campagna elettorale molte forze politiche si sono espresse per mantenere quel presidio pubblico. Ma la vera domanda è: per farne che cosa? Le risposte potrebbero essere diverse:

1.Accettare tutte le proposte che l’ASST avanzerà nella sua logica, spesso solo aziendalistica?

2.Difendere i pochi servizi esistenti riqualificando al meglio il Palazzo fatiscente?

3.O invece, come è apparso possibile nella serata di ieri, farne un vero e proprio polo per un progetto pilota di “CASA della Salute” territoriale  sperimentando nuovi modelli di sanità pubblica più integrata e più vicina ai cittadini?

La proposta venuta da Angelo Barbato (ex direttore del DSM di Garbagnate Milanese ed ora del “Forum per il diritto alla salute”) è quella di valorizzare il Palazzo della Sanità per farne un progetto pilota come presidio territoriale di sanità pubblica. E’ su questa idea che si muoverà, con un approfondimento, il gruppo di Sinistra per Paderno Dugnano e che presenterà tra qualche mese alla fattibilità della maggioranza che governa la città.

Facciamo di Paderno Dugnano un polo d’eccellenza della sanità nell’area metropolitana milanese. Lo dicevamo anche in campagna elettorale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...