Con Aboubakar Soumahoro

df60cdc6-b44a-441a-bc87-45adc9da1650

 

Consiglio di leggere il ritratto di Aboubakar, su Repubblica di oggi, scritto da Michele Serra (“Aboubakar nonostante”)  con un incipit strepitoso: “Aboubakar Soumahoro, il sindacalista italo-ivoriano leader dei braccianti agricoli immigrati, incarna la lotta di classe in purezza. La incarna nonostante”. ..

Aboubakar Soumahoro, è l’attivista sindacale che si è incatenato fuori la villa, dove si stanno svolgendo gli Stati generali, nel parco di Villa Pamphili, per essere ricevuto dal premier Conte. “Rimarrò qui finché il Governo non ci darà risposte chiare su 3 punti: Riforma della filiera agricola; Varo di un Piano Nazionale Emergenza Lavoro; Cambio delle politiche migratorie”. È con queste parole che Aboubakar Soumahoro, sindacalista Usb e attivista, ha lanciato gli Stati Popolari nelle prossime settimane a Roma: l’alternativa agli Stati Generali in corso nella Capitale, voluti dal premier Conte per affrontare la crisi causata dalla pandemia di Coronavirus ma percepiti come distanti dal popolo e dagli «invisibili».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...