2 Agosto a Bologna

bf880de4-8753-4c74-ba52-62fe794c36fa

Comunicato dell’ANPI di Niguarda:

“LE CARTE RITROVATE.

Nel corso dello scorso mese di maggio la procura generale di Bologna ha depositato la richiesta di rinvio a giudizio per i MANDANTI e loro complici della strage fascista alla stazione di Bologna del 2 agosto 1980.

Gli esecutori materiali erano già stati individuati nei terroristi dei NAR Valerio Fioravanti, Francesca Mambro, Luigi Ciavardini e l’ultimo in ordine di tempo ad essere individuato (gennaio scorso) Gilberto Cavallini.

Le nuove indagini sono riuscite a risalite ai movimenti di denaro e parliamo di diversi milioni di dollari, versati dagli esponenti della P2 Licio Gelli e Umberto Ortolani a esponenti neofascisti e a complici negli apparati dello stato incaricati dei depistaggi, tra i quali Federico Umberto D’Amato già responsabile dell’Ufficio Affari Riservati del Ministero degli Interni sciolto nei mesi successivi alla strage di Brescia del 28 maggio 1974.

Soldi sottratti alle casse del Banco Ambrosiano di Roberto Calvi poi ucciso a Londra e appeso sotto il ponte dei Frati neri.

Le indagini hanno altresì illuminato il ruolo del criminale fascista Paolo Bellini , l’assassino di Alceste Campanile il militante di Lotta Continua di Reggio Emilia, divenuto negli anni seguenti un killer al soldo di mafiosi e n’dranghetisti.

VI RACCONTA QUESTA STORIA SAVERIO FERRARI, dell’Osservatorio sulle Nuove Destre. Lo potete ascoltare sul canale youtube dell’ANPI Provinciale di Milano a questo link su you tube :

https://youtu.be/b3jHMll4quI

oppure il 31 luglio ore 21 sulla pagina facebook Anpi Niguarda e su altre 12 pagine

Angelo Longhi  sezione ANPI Niguarda
per info anpiniguarda@gmail.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...